Capasanta #fingerlime e pistacchio

by Marcello Cividini

Luca Gagliardo ci lascia anche uno stimolante bocconcino aperitivo.

Scotta la capasanta, leggermente unta di olio d'oliva, un minuto per parte, adagiala su un cucchiaino di perle di Fingerlime.

Tosta un cucchiaio di pistacchi di Bronte tagluzzati e un grammo di pangrattato nello stesso padellino in cui hai scottato la capesanta per un minuto.

Disponile sopra la capasanta guarnisci con un rametto di timo

Comment